Post sconclusionato

Io sono quella che deve aspettare...
Io quella che deve mettersi da parte
Io sono l'altra, quella che non conta, quella che non si prende in considerazione.
Io sono quella che si deve prendere gli oneri senza gli onori
Io quella che cammina un passo indietro....
Che poi non è vero.....non è vero questo....sono io che mi faccio mille paturnie mentali, sono io che a volte piango addosso a me stessa, perchè poi gli altri mi dimostrano tutt'altro che questo ma a volte mi rendo conto che mi piace crogiolarmi dentro un pensiero stupido. Neanche che così facendo io mi elevassi a ruolo di SANTA, di martire delle situazioni.
Che poi a ben vedere è stato un bel week-end, la lite di sabato pomeriggio ha rischiato di rovinare tutto, poi si è risolta, chè noi tanto tempo arrabbiati non ci sappiamo stare. Chè il Felino non ti chiede scusa ma te lo fa capire. Sono andata in bestia e mentre facevo valere ad alta voce le mie ragioni, mentre non mi volevo far zittire e volevo dirle quelle benedette parole mi vedevo da fuori e mi sentivo dire quelle parole senza rendermi conto che ero io che stavo parlando. Sentirmi data per scontata, sentire che quello che faccio è dato per scontato, che tutto si fa presto a fare quando lo devono fare gli altri, mi manda in bestia. Soprattutto sentirmi fare appunti difronte agli altri come se io di solito mi facessi aria al fiocco mentre invece mi faccio un mazzo tanto, chè ci sono donne che conosco che neanche la spesa si portano su dalle scale ed io mi spacco la schiena a sforzi per non farli fare agli altri EH NO!!! Eh no cazzo no!!! Non ci sto!!!! C'è maniera e maniera di dire le cose, le parole hanno un valore ed anche come le dici cambia il significato. Non mi interessa se tu sei così ma io mi sento mancata di rispetto e non ci sto!!!!
Ma come ho detto l'abbiamo risolta, non siamo tipi da andare avanti ore a discutere per chiarire fino allo sfinimento, non è da noi, nn ne abbiamo nè il tempo nè le forze. Ma ci capiamo noi, a nostro modo, dico la mia lui la sua, non ci chiediamo scusa noi, ce lo dimostriamo perchè lo vedo che ci sta attento ora.....
La domenica ai mercatini, a casa è arrivato Faustino lo scoiattolino!!! E' bellissimo, fa bella mostra di sé sopra la mensola ora, con la sua bella pigna in mano....con lui sono arrivate a casa anche: una forma di speck, un salame di cinghiale, una mortandela, una grappa di Traminer.
Piccola Peste ha visto una collanina con  una coccinella "la vorrei regalare alla mia mamma" ha detto, mi ha fatto tanta tenerezza, l'ho invidiata, l'ho invidiata con tutta me stessa. L'invidia è una brutta bestia, è un sentimento che mi vergogno di provare, ho invidiato lei che ha un piccolo che ha un'anima così, che la pensa. Gliel'ho pagata io........io per quella collanina da dare a lei, lei che mi chiama "Quella lì", che sotterra l'ascia di guerra quando le fa comodo e mi sorride così falsamente, pronta a colpirmi non appena abbasserò la guardia e le darò il fianco. Si sono una stupida ditemelo pure, si me ne rendo conto da sola. Sono solo innamorata del mio uomo e non so dire di no a quel piccolo nanetto che lui ha creato.....Mi ha fatto tenerezza e col cuore non ci ho badato, ci ho pensato a mente fredda......e no non sono troppo buona, stupida mi suona meglio. Perchè poi quella collanina lì gliela farei ingoiare io a lei!!!!
Ecco......andato anche questo week-end.....neanche visto........

16 commenti:

  1. Mettiamola così: hai regalato al bimbo la gioia di portare un dono alla sua mamma...

    RispondiElimina
  2. Per questo non sono riuscita a dirgli di no....Spero che prima o poi un altro nanetto/a faccia lo stesso per me....

    RispondiElimina
  3. beh te sei tanto carina ecco! Io non so se l'avrei fatto al posto tuo.
    Quanto alla mancanza di rispetto.... lasciamo perdere, altrimenti devo rimandarti a un paio di post fa, in cui mi sono incazzata come una serpe con Dr J.

    RispondiElimina
  4. che carina che sei dolce Mere..hai fatto un bellissimo gesto con il piccolino,so che è stato dificile perche lei anche se dice di aver sotterrato l'ascia (che poi tu non l'hai mai tirata fuori) cmq a volte si comporta malino con te.ti fa onore questa cosa, brava!
    per quanto riguarda le litigate..anche il mio amore è cosi..non chide scusa ma lo dimostra..e nemmeno noi riusciamo a tenerci il muso!questo è bello.
    per le faccende..che dire..anche io sono una donna che non le viene male all'ascella a tirare su dalle scale la spesa!
    bacione cara

    RispondiElimina
  5. E invece io credo che tu sia proprio buona, perchè in questo mi ricordi tanto il mio Lui, che nonostante ogni tanto si senta usato dai miei figli non sa resistere a fare qualcosa per loro. E sono anche convinta che un giorno questi bimbi non vostri sapranno apprezzare quello che avete fatto per loro.
    Per la litigata, so bene che enrvoso viene a sentirsi dire certe cose, soprattutto quando non sono meritate. Però il fatto che ora stia attento vuol dire che ha capito :-) Un bacio

    RispondiElimina
  6. @Libby: grazie cara!! Cosa vuoi in quelle situazioni ti ci ritrovi e non ragioni a mente fredda, almeno io non ci riesco, perchè penso a lui prima che alla serpe velenosa. Credo che abbia capito un po' il Felino perchè oltretutto che "cosa vuoi che sia ci metti due minuti" me l'ha detto davanti alla suocera, come se fossi una sfaticata...robe che lo sofeghe!!!!

    RispondiElimina
  7. viola: ahahahahahaaha!!! mi hai fatto ridere con il male all'ascella!!!! non l'avevo mai sentita!!! Comunque si è vero che è una bella cosa che non riusciamo a tenerci il muso, c'è gente che non si parla per giorni quando litiga!!! E per quanto riguarda Piccola Peste l'ho visto tanto contento di prendere il regalino di Natale alla mamma....un giorno forse si ricorderà.....

    RispondiElimina
  8. @Luna: grazie stella!!! Spero che sia una ruota che gira e come dici tu un giorno, una volta diventati grandi, questi piccoli si ricordino anche di queste cose. Io lo faccio davvero col cuore, non mi aspetto nulla ma non ti nego che sarei al settimo cielo se un domani mi fosse riconosciuto questo affetto che provo. Già è ricambiato ed è tanto!!! Per il Felino credo proprio che abbia capito sennò lo strozzo eheheheheh, anzi gli sego le stampelle ehehehe (me perfida)!!!

    RispondiElimina
  9. fregatene di quella lì, tu l'hai fatto per il bimbo... che quella lì (LEI, NON TU) se ne andasse beatamente aff....

    RispondiElimina
  10. @Mammina: eheheheh Mammina for President!!! Grazie tesoro mio!!! :))))

    RispondiElimina
  11. sei adorabile. hai fatto bene con la collanina. Peste ti adorerà. Lover ha comprato il regalo per ex emme con chanellina. Sai che c'è ? e' vero che noi ci sbattiamo, che noi ci portiamo la spesa, lavoriamo e tante cose sono scontate...ma...con chi sono questi uomini? CON NOI!!!!

    RispondiElimina
  12. Grazie Chanel!!! ho fatto quello che mi dettava il cuore e sono sempre le cose migliori!!! Io non riuscirei a farmi portare su la spesa e a non sbattermi....è nel mio Dna ed è vero quello che dici tu che poi alla fin fine si rende conto pure lui di quanto valgo e non mi lascia scappare eheheheh

    RispondiElimina
  13. sei veramente dolcissima e ti auguro un giorno di avere un pargolo tutto tuo.

    RispondiElimina
  14. Speriamo Mika speriamo. Anzi io lo vorrei il prima possibile....che sogno!!!! :))

    RispondiElimina
  15. si lo spero anche io tu possa avere un pargoletto tutto tuo..tu comunque anche se il bmbo non ti ringrazierà..hai fatto una bellissima cosa credo non sia da tutti!! bacione stellina!

    RispondiElimina
  16. Grazie tesorina!!! Un abbraccio grande!!

    RispondiElimina

E voi cosa ne dite?