Sex and the city dei poveri......

Il week-end appena passato è stato fonte di molte considerazioni dentro di me, complice anche la camminata in montagna di domenica e si sa, camminare in montagna fa sempre meditare molto.
E' stato un week-end molto movimentato (come ultimamente succede spesso) cominciato con un sabato mattina a vedere infissi, continuato con una sgobbata a Casadeisogni dove mio suocero ha cominciato risanando la cantina intanto. Abbiamo aiutato a portare su ghiaia e mattoni, nonchè a liberarci dei detriti della cantina buttandoli giù dal tubo fino al cassone.
Abbiamo finito alle 4 del pomeriggio e una volta a casa mi sono rigenerata con una doccia infinita e con una bella poltrita sul divano in vista della serata solo donne che mi aspettava.
Si perchè, memore di sabati sera passati a guardare infinite partite di calcio, lunedì scorso mi sono organizzata con largo anticipo con due amiche sapendo che sabato sera c'era l'attesissima finale di Champions League.
Avevo una voglia matta di mangiare sushi così ho chiesto ad Amicafession che era venuta con me l'altra volta e a cui era piaciuto tanto e pure a Compagnadimerende così da farle provare e avere occasione di uscire insieme.
Amicafession mi ha detto subito si chiedendomi se poteva invitare anche un'altra ragazza (che io non conoscevo). Mi è parsa una bella idea lì per lì, tanto più siamo meglio è giusto?
Morale della favola erano in due "intruse" e francamente la serata non è stata proprio come me l'ero immaginata io.
Piacevole niente da dire, abbiamo mangiato bene e ci siamo fatte qualche risata ma sinceramente mi sono sentita parecchio un pesce fuor d'acqua.
Tanto per cominciare ero l'unica fidanzata mentre le altre sono tutte single, ma fosse solo questo non ci sono particolari problemi, quasi tutte le mie amiche sono single e mi ci trovo benissimo. Non è che sia una che parla solo di coppia io e mi sono sempre reputata una persona che riesce a parlare un po' di tutto, con la quale un argomento si trova sempre.
Bè se mi credete con queste due io davvero ho fatto tanta fatica (e loro con me probabilmente), tant'è che alla fine abbiamo parlato per quasi metà cena di Beautiful e di tutte le sue assurdità ridendoci sopra.
Ad avere queste sensazioni, allo sentirmi così "diversa" ci sono rimasta quasi male. Mi sono chiesta se sono io ad essere così fuori dal mondo da non capire certe cose, se sono io che magari vivo nel mio mondo fatato e ragiono in altre maniere. Stamattina una mail di Compagnadimerende mi ha rincuorato però, perchè mi ha detto che pure lei si è sentita "diversa", non completamente a suo agio e distante anni luce da queste due ragazze.
Le due tipe infatti mi sembravano molto due single che vogliono sembrare yeah / wow e che mi hanno dato la sensazione di voler essere a tutti i costi alla "sex and the city".....dei poveri però.
Perchè inutile girarci tanto intorno, inutile fare tanto la gasata e la padrona della situazione, sempre zitella sei! E attenzione io non parlo perchè mi sento arrivata o in una botte di ferro, perchè zitella lo posso tornare ad essere anch'io benissimo da domani mattina per quello che ne so.
Però a me dà un enorme fastidio questo voler ostentare questa vita indipendente ecc, della serie ah bè tanto io faccio quello che voglio e i legami non mi interessano, perchè si vede lontano un chilometro che non è così.
Sei sola e alla continua ricerca di un uomo che ti dia considerazione, sei sola ed in questo momento prendi il buono che c'è nella situazione perchè tutto a questo mondo ha dei pro e dei contro.
Eppoi mi dici che sei andata a mangiare in quell'altro posto dove fanno il sushi, dove si mangia da dio ed è tutto bello/romantico/shiccoso ecc e guardandomi aggiungi "ehh ma non pagavo mica io saiiiiiii.....era offerto ehhhhhhh" come a dire??? Che sei una morta di fame.......eppoi mi dici che avevi tanta voglia della "barchetta di sushi" ma costava 25 € sul listino e non volevi prendere qualcosa che costava troppo perchè era la prima cena.......e guardi il prezzo sul listino??? ahhhhhhh perchè se era la terza o la quarta chissenefrega se spende tanto? Io francamente per quella volta che esco mica li guardo i prezzi sul listino, esco poco ma cazzo mi tratto bene.
E te mi guardi il costo di un piatto eppoi ti spendi mezzo stipendio per il capriccio di un foulard firmato???
Incoerenza allo stato puro.
Siamo lontani anni luce dalle mie idee proprio.....
Dulcis in fundo quando ho fatto presente che sinceramente io non esco spesso e che paghi io o il mio fidanzato non guardo i prezzi sul listino per scegliere mi è stato fatto presente che "ehhhhhh bè oh...ma lui è tuo moroso" ahhhhh perchè io sono nata fidanzata???? Io non sono mai stata single ed io ed il Felino non abbiamo mai avuto primi appuntamenti? No?! Vabbè.....
Questo tanto per fare un esempio perchè ce ne sarebbero altrettante da dire ma credo di avervi annoiato già abbastanza. Quello che mi chiedo però è chi sperano di conquistare con questi atteggiamenti? Credono veramente che questo modo di fare le renda irresistibili? No perchè okkey che gli uomini sono imbambolati ma vi garantisco che parlo con un sacco di uomini, vivo in mezzo agli uomini anche per lavoro e da quello che dicono tipe così le sgamano subito e logicamente sono buone per una botta ma la cosa si ferma lì.
Un'altra cosa che mi ha fatto specie poi (e di cui ne parlerò con la diretta interessata) è che Amicafession l'ho vista conformarsi a queste ragazze, lei non è così ma assieme a loro sembra quasi volersi adeguare ad un certo tipo di mentalità.
Lei è una ragazza semplice ma l'ho vista molto cambiata sabato sera in compagnia delle altre.
Forse sono io che vedo troppo oltre e forse aveva solo una serata così però so anche che difficilmente sbaglio nelle mie sensazioni.
Non vorrei che il fatto di essere tornata single ed essersi buttata nella mischia la faccia diventare una che scimmiotta le 4 del telefilm!!!
Ma quanti danni ha fatto sto benedetto Sex and the city? Pensare che la serie in se è bella e pure divertente.....un po' meno chi crede di emulare le protagoniste.....
Detto questo....
Vi lascio con una foto del posto dove siamo stati domenica
Sembra o non sembra un paesaggio stile Heidi???

Ma guarda un po' che due super alpinisti......


Più tardi vi racconterò della nostra meravigliosa giornatona in montagna......


C'è da impazzire qua senza connessione!!!!!!

Sono tornata operativaaaaaaaaaaaaa......e così spero di blogger francamente!!!!
Oggi c'è stata una concomitanza di eventi, tra blogger che faceva le bizze stamattina e la connessione dall'ufficio saltata tutto era contro di me.
Oltretutto ieri ero in ferie per cui mi sono persa sicuramente dei pezzi per strada.....ma vedrò di recuperare quanto prima promesso!!!
Prima di tutto MESSAGGIO DA PARTE DI MAMMAMATTA la quale non riesce in nessun modo ad accedere a blogger, non riesce neanche a visualizzare i blog delle altre!!!!
Mi ha detto di riferire a tutte quelle che la seguono/conoscono che sta bene ed è ancora viva, ha detto anche che come sapete stare bene non include la testa che è già andata da un pezzo.....altrimenti che Mammamatta sarebbe? Io le ho risposto che oggi oltre che fuori di testa è pure fuori dal blog.....la cosa l'ha divertita tanto e a me pure!!!! ^__^. Ha detto anche che vi saluta tanto e che le mancate, che senza il blog si sente persa......Ah potere di questo magico blog-mondo......(però come darle torto???? per me è uguale!!!!).
Speriamo di tornare a regime quanto prima qua sennò siamo tutte fritte (e anche un po' più sole mi sa....).
Cerco di leggervi tra oggi e domani, cercherò anche di raccontarvi qualcosa. Ora devo anche cercare di combinare le cose più urgenti di lavoro che non è stato possibile fare per tutto il giorno.......ma la primissima cosa più urgente per me era qui......ohssantissimo!!!!!!

E che vi devo dire????

.....che è martedì ed il martedì è un giorno che odio? che trovo oltremodo stupido??? Noooooo dai....vediamo se riesco a dirvi qualcosa di più carino ed interessante, anche se vi comunico già che con questo caldo il neurone solitario che abita la mia testolina a quest'ora starà in qualche spiaggia dei caraibi con un drink in mano pertanto non credo che uscirà qualcosa di profondo ed interessante da questo post.
Tanto per cominciare vi dico che il week-end è passato benissimo, è stato davvero un week-end tranquillo e sereno nonchè movimentato.
Sabato mattina ore 9.00 siamo andati a farci dare una bella mazzata (si che poi neanche tanto dai) dal rappresentante degli infissi che ci ha consegnato il preventivo e fatto vedere delle porte interne. La cifra ce l'aspettavamo e ad un primo sguardo sembra essere stato anche onesto. Ci ha fatto una buonissima impressione sia lui che la realtà in sè, è una ditta abbastanza piccola, i tre titolari si occupano ognuno di un aspetto dell'azienda (uno amministrazione, uno commerciale e l'altro va a fare i montaggi), sembrano molto attenti alle esigenze del cliente, non sono a livello "industriale" dove pur di vendere e far numero non gliene frega nulla di quello che piace più a te. Abbiamo un altro paio di nominativi dove farci fare preventivi ma siamo abbastanza indirizzati verso questa azienda, sia per come ci hanno trattato che per l'estetica e la qualità degli infissi che ci sembrano molto buoni.
Poi giusto per riprenderci dalla botta (e visto che avevamo tutto il giorno a disposizione) siamo andati in direzione mare.....ma non per fare una passeggiata bensì per andare in due mega-negozi che ci sono sulla Tv-mare ossia Decathlon e Leroy Merlin.
Era tanto che avevamo voglia di andare, al Decathlon abbiamo fatto man bassa, il Felino si è preso ben tre costumi, due costumi da ometto per Piccola Peste, una maglietta traspirante sempre per Piccola Peste per andare a camminare in montagna visto che anche lui suda come un matto, delle magliette per lui mentre io mi sono presa un costume bellissimo coi fiori stilizzati, bianco coi fioroni blu e i bordi marrone, poi ho preso una maxi canotta nera da portare coi leggings (l'ho già inaugurata ieri, è comodissima, freschissima e mi sta proprio bene), poi una canotta doppia rosa chiaro sotto e rosa scuro sopra da portare col jeans o con un pantalone bianco. Poi ho preso una maglietta tecnica traspirante che va bene sia per girare con la bici sia per per il trekking. Infine un paio di pantaloni a pinocchietto color prugna, molto comodi, morbidosi e leggeri. Mi sono pentita di non averne presa un'altra di maglietta tecnica, per quello che costava è un vero peccato....vabbè....sarà un'occasione per tornare eheheheh.
Dopo una pausa rifocillatrice (eh quando si fa shopping si bruciano un sacco di calorie!!!!) a base di tramezzini e birretta siamo passati da Leroy Merlin....io non c'ero mai stata!!!! Bellissimo!!!! Grandissimo!!!! Un mix di Ikea e Eurobrico secondo me, c'era di tutto e di più. Abbiamo guardato tutto, dai box doccia, ai mobili bagno, alle cucine per finire coi pavimenti. Volevamo farci un'idea dei prezzi correnti (e ce la siamo fatta si sant'iddio) e siamo usciti dal negozione acquistando un set per il bagno (porta spazzolini, porta sapone e porta saponetta) che a casa avevamo una scarpa e uno zoccolo come si suol dire, visto che rotti i vari pezzi erano stati sostituiti con altri di altro tipo, adesso invece abbiamo il nostro bel set coordinato che si intona pure al piano del bagno (vediamo quanto dura).
La sera è arrivato Piccola Peste, pizza eppoi a giocare a Uno. Quando è stata l'ora della nanna ha fatto un po' di marionette ma succede sempre quando è un po' che non dorme da noi, sembra quasi che torni indietro. Il Felino ha avuto pazienza fino ad un certo punto poi  si è fatto sentire perchè non è davvero possibile che un bimbo di ormai 10 anni si debba ancora farlo addormentare. Tutta colpa della Iena e di tutta la sua famiglia di merda!!!! Comunque dopo che gli ha fatto il discorsetto Piccola Peste si è messo calmo e alla fine ha dormito tutta la notte filata, certo che non può essere che bisogna alzare la voce per farlo dormire, a 10 anni eh no a 3.....Domenica invece abbiamo inaugurato la bici nuova di Piccola Peste, regalo del papi per Comunione, compleanno, promozione e tutto. Siamo andati in ciclabile fino al lago....pic-nic e passeggiata. Che bella giornata al lago!!!! Tornando indietro abbiamo preso pure un po' d'acqua e per fortuna abbiamo trovato riparo sotto al portico di una vecchia casa eppoi avevamo i k-wey altrimenti eravamo zuppi.
Ecco.....ora basta tediarvi...torno al mio letargo ^__^

Amiche mie vi rispondo così.....

Care le mie tesore!!!! Ho deciso di rispondere con un post anzichè con dei commenti.
Vi ringrazio di cuore per i commenti al post sotto, per averm detto la vostra e per le parole che avete usato.
Premetto che il sereno è tornato nel nostro regno dorato, ieri sera non vedevo l'ora di tornare a casa dopo lavoro per beccare il Felino, Piccola Peste era fuori a giocare con i suoi amichetti e così sono riuscita a parlargli anche subito. Per noi che ci capiamo al volo non sono servite tante parole e in due frasi è riuscito a rassicurarmi, a rinfrancarmi e soprattutto ho capito che siamo sulla stessa lunghezza d'onda e che stiamo DAVVERO andando nella stessa direzione!!!!
Ma vado con ordine.
Come dicevo vi ringrazio tutte per i commenti, ho letto tutto e valutato tutte le parole e, senza nulla togliere a nessuno, credo che solo Libby abbia davvero capito il mio stato d'animo.
Perchè il pensiero fisso che avevo ieri (e che oggi dopo il chiarimento è sparito) era che ok bisogna rispettare il Felino e quello che sente, ok ognuno ha i suoi tempi però anche no!!!! Ecchecavolo....è tutta la vita che aspetto i "comodi" degli altri, e rispetta questo e aspetta l'altro ed ora no, e domani neanche ecc ecc....ed IO??? Io devo rispettare le esigenze degli altri e gli altri??? Quando verranno rispettate e valutate le MIE di esigenze??? E' tutta la vita che subisco le scelte degli altri, che le scelte degli altri condizionano la MIA vita, ora è il momento di dire BASTA, è ora che io insista perchè gli ALTRI si adeguino alle MIE scelte, che le MIE scelte condizionino la vita di altre persone.Perchè qua bisogna capire tutti ma poi il momento passa e sono io che resto fregata! Eh no!!!
E proprio il mio sfogo, il mio ennesimo entrare in crisi questa volta ha centrato il segno, a forza di dai sto arrivando dove voglio. Quando sono rientrata in casa ieri sera la prima cosa che ho detto al Felino è stato che mi dispiaceva di essere andata in crisi per la notizia di due panze ma che purtroppo non sono riuscita a controllare le mie emozioni e che lo capisco ma che anche lui deve capire me. Ed ho trovato la sua comprensione, ogni tanto lo sottovaluto ed invece mi ha detto che mi capisce, che capisce il mio desiderio e che non è un capriccio, che anche lui sarebbe contento ed avrebbe voglia solo mi chiede di portare ancora un attimo di pazienza, di sistemare un paio di cose. Che ho ragione, che bisogna considerare che magari non arriva subito e che aspettare ancora tanto non è il caso!!!!
E gli ho detto che sono contenta che non lo voglia fare tanto per farmi contenta, perchè poi il figlio si deve allevare in due e le difficoltà vanno affrontate insieme (vedi Mammamatta che ti ascolto quando parli?).....però.....Carrie, Terry e Cene volete sapere davvero se il mio pensiero è stato "ma lo farà solo per farmi contenta??" NO NO EPPOI NO, non me ne frega una beata mazza. Lo facesse per le sue motivazioni, che sia per se stesso che sia per far contenta me ad un certo punto non mi voglio neanche porre il problema francamente, è grande abbastanza.
Non credo che abbia detto quelle cose per farmi contenta, non è il tipo, di solito è molto schietto a costo di "ferirmi" ma non è persona da indorarmi la pillola, è un tipo concreto il mio Felino.
Terry è vero.....ci saranno tante difficoltà a crescere un figlio......ma vorrei poterti dire IO se hai torto o ragione.......concordo con quello che ha detto Libby, ma non credo si tratti delle mamme che non capiscono cosa proviamo noi che non lo siamo, è chi ha avuto una storia "regolare" fidanzamento-convivenza/matrimonio-figlio, che magari ha anche tentato un bel po' prima che arrivasse il pupo ma di certo non ha dovuto combattere col partner, a non capire. Con tutte le buone intenzioni ma come dicevo a Magnolia in un suo post chi mangia tutti i giorni non può comprendere chi muore di fame, non si può capire cosa voglia dire avere un desiderio forte (non un capriccetto) e che la realizzazione di questo desiderio dipenda da un'altra persona, è frustrante!!! Terry davvero non te lo faccio notare con cattiveria, io capisco le tue parole di conforto e capisco anche le tue buone intenzioni ma non sono una sprovveduta, mi ritengo una persona equilibrata e di certo non penso che un figlio una volta partorito mangi e dorma fino alla laurea....
Comunque detto questo fortunatamente quel colpo di fulmine che ci ha fatti incontrare in spiaggia (sarebbe meglio dire colpo di sole) e decidere di convivere praticamente subito non è una bolla di sapone dissolta in poco tempo.
Quel nostro capirci al volo, con uno sguardo solo, dura ancora dopo 3 anni, non servono ore di chiarimenti a noi, e stamattina mi sono svegliata con l'animo più leggero perchè ho avuto la conferma del sentimento che prova, che a volte ho paura che non mi voglia bene abbastanza ed invece....invece lui è per me, il mio Felino adorato è per me!!! Ora non ho più bisogno di ribadire il mio stato d'animo, posso davvero pensarci a cuor leggero senza paura del "ci sarà un momento in cui lo vorrà??" perchè so che lo vuole e so che cominceremo a breve.......sono davvero felice oggi!!!!

Aiuto!!!!!

E così oggi sono andata in crisi, per l'ennesima volta, arriva così all'improvviso che non controllo le emozioni, reagisco male eppoi sto male tutto il resto del tempo finchè la mia mente si distrae e si immerge in altro.
Sono andata in crisi dopo l'ennesimo annuncio di due nuove panze. Il Felino mi ha candidamente annunciato che due coppie avranno bimbi, una ne ha già due e l'altra una bimba e vanno avanti con la procreazione.
E così non ce l'ho fatta e sono sbottata con un "e quando toccherà a me???? quando viene il mio turno", lui si è messo a sdrammatizzare ma io proprio non ce l'ho fatta.
"Sono stanca" ho detto, lui mi aveva accennato alla possibilità di cominciare a provare dopo l'approvazione del progetto, ora porta avanti chiedendomi di aspettare che comincino i lavori. Così gli ho risposto "certo.....e quando i lavori saranno a metà aspettiamo che ormai finiscano, poi aspettiamo di vendere la casa, poi aspettiamo che ci sistemiamo eppoi........eppoi saremo troppo vecchi"
Sarebbe ora che prendesse la decisione almeno di provare....ma cavoli!!!! Anche supponendo di avere la botta di culo che resto incinta al primo colpo comunque passano 15 mesi tra gravidanza e a casa dal lavoro.....vuoi dirmi che le cose non vanno avanti intanto??? dio santo.....a me sembrano solo tante scuse e davvero non ne posso più.
Il mio collega mi ha consigliato di decidere con il Felino una data massima, dopo di quella si prova che sia quel che sia di casa ecc.
Ma temo che da parte del Felino ci sia talmente tanta paura che tutto quello che mi mette davanti come "impedimento" lui lo usi come scudo per qualcosa che non sente lui.
 E vi prego non mi dite "ma lui ha detto che NON lo vuole MAI?" NOOOOOOOO abbiamo già chiarito sto punto a suo tempo, era condizione ESSENZIALE per stare insieme che lui volesse figli.
Io capisco le sue posizioni, soprattutto posso capire tutti i suoi timori e le sue paure, capisco che sia rimasto scottato e ferito dall'esperienza con Piccola Peste e soprattutto con la Iena. Ma io non sono lei, la nostra storia è differente, abbiamo dei progetti insieme ed  un figlio può solo completare il quadro non certo distruggerlo.
Ma perchè lui non capisce? Perchè non MI capisce? Io accetto il fatto che lui non voglia farlo solo per far contenta me ma vuole essere convinto ma che devo fare perchè lo sia?????
Coooooosaaaaaaa??????????????????? Non c'è nessuno che si è trovato nella mia situazione? Qualcuno che mi sappia dire cosa fare??????
Sono così stanca..........

Quasi quasi vado a comprarmi un pungiball.....

......Così mi sfogo un pochino.
Sono nervosa!!! Ho letteralmente i nervi a fior di pelle....se mi lasciano stare sto buona ma appena mi dicono qualcosa salto.
Almeno posso dare la colpa al ciclo visto che mi sono arrivate ieri, anche se penso che non sia solo una scusa ma mi abbia irritato e non poco pure quello.
Mi sono arrivate così all'improvviso, senza sintomi particolari e non mi ero neanche resa conto che mancavano due giorni al ciclo, così presa da mille cose in questo periodo.
Chissà perchè poi avevo la sensazione che non sarebbero proprio arrivate....è vero che ci spero sempre, è vero che non stiamo cercando perchè lui sente che non è il momento.....però....andando per così dire "natural" ho sempre la speranza di quella botta di culo come si suol dire, del mito che "tanto basta una gocciolina" ecc ecc........
Chi lo sa cosa mi sentivo.....e vederle lì puntuali (anzi pure in anticipo tiè) mi ha dato enorme fastidio, avevo voglia di spaccare qualcosa.....tanto più che ieri pomeriggio ero venuta al lavoro in bici per cui vi lascio immaginare cosa sia stato tornare a casa con il male al pancino.
Tanto per completare in bellezza la serata Zitello si è autoinvitato a casa ed io dopo aver riassettato avrei avuto solo voglia di mettermi in panciolle con ago e filo in mano senza sentire discorsi di MERDA, sempre i soliti e sempre stupidi.
Già lo tollero poco.....in più doverlo sopportare in una serata che di tutto avevo voglia fuorchè di fare sorrisi di circostanza capirai.....è stata l'apoteosi di una giornata di vera cacca!!!
Avevo meditato di rifugiarmi in camera e scappare da quella voce fastidiosa ed invece.....invece ci siamo messi a pensare come impostare il bagno di Casadeisogni per farci stare anche scaldasalviette e mobiletto (che il bagno in sè non è piccolissimo ma è disposto male, con finestra e porta in un punto che rompono un po' i cocchi per così dire) sicchè mi hanno tenuto lì a discutere fino a mezzanotte passata.
Speriamo passi presto sta settimana così il mi ciclo passa e Zitello se ne torna bello bello a lavorare che quando è in ferie ce l'abbiamo sempre tra i cosiddetti.....
Che vita gente che vita!!!!!

Che giornata!!!

Sono le 9.20 e mi hanno già ampiamente fatto girare i coconuts!!!! La mattinata è partita proprio bene, lavorativamente parlando, con una bella arrabbiatura causa Vecio!!!!
Io quell'uomo non lo sopporto! Io lo odio proprio!!!! Non si meriterebbe neanche che provassi un sentimento per lui eppure non posso fare a meno di odiarlo dal profondo del mio cuore.
Il problema è che lui mi considera meno di nulla qui dentro e stamattina mi ha fatto imbestialire perchè un cliente l'ha chiamato per sollecitare del materiale in nota da molto tempo e lui che ha fatto? A chi è andato a chiedere quando e come sono stati inseriti gli ordini? Sapendo benissimo che da 10 anni a questa parte c'è solo una persona che inserisce il 90% degli ordini qui dentro ossia la qui presente Merendina? Al mio collega dirimpettaio, al mio collega che segue preventivi ed offerte......
Ora ditemi voi se non vi sareste imbestialite......come dire che io sono invisibile qua dentro!!! Probabilmente penserà che sia un'entità non ben definita colei che inserisce gli ordini, chi sollecita i fornitori perchè il materiale non arriva ecc....
Eppoi questo problema con questo cliente lo stavo già seguendo io......e farmi passare proprio per l'ultima ruota del carro me le fa girare a mille!!!!!
Sono così stanca, sono così scazzata. Io ci provo a fregarmene, ormai ho una corazza tanta qua dentro, vengo solo a prendermi il mio stipendio con l'unico intento di fare e di dare il meno possibile. Ma purtroppo non fa parte del mio carattere e quando succedono queste cose mi rendo conto che davvero dovrei dare ancora meno e ancora meno e ancora meno.
Le uniche soddisfazioni che ho qui dentro sono date, a parte dal mio collega / amico che per fortuna ha sempr e una parola buona per me, dai miei clienti che mi ringraziano, mi dicono che sono brava e gentile e che mi portano in palmo di mano.
Putroppo però il Vecio bada solo a uno o due che magari ce l'hanno con le donne e parlano con me come se fossi feccia.....lui a quelli dà retta.....eccerto è come loro sto rincoglionito!!!!!
Io lo odio proprio.....

Per fortuna che mi salva l'Amore!!!!

Libby sei un mito!!!!

Avevo cominciato questo post per dire che mi era mancato blogger, volevo raccontare in un solo post tutto quello che è stato questo week-end e mentre scrivevo le prime due frasi che mi facevano davvero pietà l'unica cosa a cui pensavo era che non vedevo l'ora di arrivare al racconto della serata di venerdì con Libby e Dr. J........E quindi.....chissenefrega di Blogger e tutti i disagi, chissenefrega del matrimonio di ieri e della Iena Ridens che ha fatto le sue battutine.......io dedico un post solo a lei....al mito....alla (mia) Libby!!!!!
Venerdì sera è stato SPLENDIDO, lei mi ha confermato la sensazione di benessere nella pancia come la prima volta che avevamo passato una giornata insieme in fiera.
Non so cosa sia ma fatto sta che io mi sento così a mio agio con lei, mi sento così bene ogni volta che ci vediamo!!!
Ci siamo fatta ben più di qualche risata, abbiamo mangiato una buonissima pizza (sarebbe meglio dire che ce la siamo scofanata), abbiamo chiacchierato di tutto e di più fino a chiudere praticamente il locale, abbiamo pure fatto le foto....anzi Libby le ha fatte e non ha mancato di pubblicarle subito su face io temo per ricattarmi (ho addirittura paura che mi abbia fatto qualche foto a tradimento mentre ingurgitavo pezzi di speck e pomodorini hihihihih).
Io ero un po' agitata lo confesso prima dell'appuntamento, non tanto per me e lei che già ci eravamo conosciute quanto perchè non sapevo come sarebbe andata con gli uomini appresso.
Il Felino è un chiacchierone e speravo che non si smentisse (chiacchiererebbe anche col cane del Picci quello per cui...) mentre Libby mi aveva avvertito che Dr. J non chiacchiera tantissimo, è un po' taciturno specie se non è in confidenza. Invece è andato tutto bene, parlavamo tutti e 4 in armonia, ognuno ha raccontato qualcosa, ognuno argomentava a modo suo e Dr. J non è stato da meno, ci ha fatto fare anche qualche risata.
Abbiamo tanto riso, ci siamo auto-spaventati con racconti di film horror e presenze strane, abbiamo parlato anche di cose serie, di modi di vedere la vita. Insomma non ci siamo fatti mancare proprio nulla.
Libby te lo devo dire SEI UN MITO!!! Ho passato una serata splendida, spero che si ripeta presto, spero che anche tu sia stata bene, spero che Dr. J si sia sentito a suo agio e che l'olio vi sia piaciuto!!!!
Ti voglio bene Libby!!!!!!!

Momenti sacri

Il mio momento sacro è la colazione. La colazione è il momento più bello della giornata.....se non fosse per la sveglia che suona e la pigrizia di alzarsi dal teporino logicamente......ma una volta superato questo scoglio comincia il momento magico. Quello in cui sono ancora un po' sorniona, l'unico momento della giornata in cui faccio veramente le cose con calma. Rovinarmi il momento della colazione equivale a farmi un torto tanto, solitamente non sono una a cui non si può parlare di mattina presto però non è il caso di farmi arrabbiare.
Nel momento del risveglio, durante la colazione bisogna essere dolci e coccolosi con me altrimenti soffio come un gatto a cui hai appena tentato di arruffare il peluche.
Di mattina (ma anche in generale) odio guardare il tiggì, cosa che adora fare il Felino logicamente, così non mi rattristo se la colazione devo farla da sola, libera di poter guardare qualcosa di più interessante delle notizie nefaste dei tiggì, come per esempio tutti quei bei cartoni animati che ridanno al mattino (Pollon, Lady Oscar, anche Dalle Alpi alle Ande) ed ora da qualche settimana a sta parte Beverly Hills 90210 che io ho sempre adorato.
Sono proprio contenta perchè lo fanno proprio in quella mezz'ora della mia colazione, dalle 7.00 alle 7.30, io mi alzo, accendo e mentre sto mangiando mi riguardo le puntate.
Oggi hanno sparato a Kelly Taylor poverina, non me lo ricordavo sto fatto, e non vedo l'ora domani mattina di sapere come andrà a finire.
Che bel momento la colazione......come mi piace.....
Ti dà il senso di tutta la giornata, anche se a dire il vero quella di stamattina non sembrava preannunciare un inizio di influenza intestinale con conseguenti corse al bagno come sta capitando invece....Vabbè.....ci adatteremo.....

E voi? Qual è il momento sacro della giornata? O il momento sacro in generale? A cosa non potete rinunciare???

BUONA GIORNATAAAAAAAAAAA!!!!!!

Congiura tremenda congiura!!!!

Avrò le stelle contrarie? Si saranno messi tutti d'accordo? Chi lo sa.....fatto sta che stamattina sembrava una vera e propria congiura per non farmi arrivare in tempo al lavoro. E dire che STRANAMENTE sono partita con anticipo eppure non è bastato.
Tutto è iniziato per colpa del Felino che ieri sera, tornati a casa insieme, ha aperto il box con la sua chiave, facendo si che io lasciassi la mia in macchina. Solo che me ne sono ricordata dopo 5 minuti di estenuanti ricerche (e tutto il contenuto della mia borsa sparsa sul divano). Trovo in estremis la chiave di riserva e scendo in fretta e furia, so che la macchina è in rosso completo e vorrei riuscire a fermarmi pure a fare benzina.
Guardo l'orologio 7.40: sono in perfetta tabella di marcia, penso tra me e me, se hanno finito i lavori sulla strada più corta sono a cavallo.
Non faccio neanche a tempo a pensare ciò che chi mi si para davanti? il camion delle bibite, il BIBBITARO per intenderci, che sulla strada tutta dissestata che abbiamo fa logicamente i 15 km all'ora, trovo finalmente un tratto di strada dove posso liberarmi del carretto e tiro un sospiro di sollievo.
Arrivo al semaforo ed eccolo, si staglia in tutta la sua bellezza, IL TRATTORE!!!! Con annessa cisterna spargi-cacca off course. Va nella mia stessa direzione il disgraziato e mi resta solo la speranza che i lavori che bloccano la strada siano finiti, penso che ormai è passata una settimana senza tenere conto della voglia di far bene dei dipendenti dell'Anas ovviamente
Infatti.......strada bloccata, deviazione e sempre col trattore davanti a fare druuuummmmm druuuuuummmmmm.
Cerco di fare la furba tagliando la strada al mezzo attraverso un parcheggio di un negozio.....che trovo chiuso con la catenella all'uscita.
Faccio manovra sterzando che neanche un rallysta e mi reimmetto in strada, finalmente sono sulla due corsie e posso pigiare sull'acceleratore, smadonnando ad ogni rotonda dove qualche signoretta non si decide a passare e fa accelera/frena  3-4 volte. Sono convinta che chi mi ha vista stamattina in macchina abbia pensato ad una pazza scatenata, con la bocca aperta e gli occhi che sparavano fulmini a destra e a manca.
Arrivo difronte alla ditta dove lavoro in derapata, freno a mano e dentro a timbrare......8.00.....ce l'ho fatta anche oggi......linea fa campo no???!!!!
Per fortuna ho questo posto dove potermi sfogare, questo mio piccolo angolo, che a volte avrei voglia di chiudere ma che poi non resisto a non aggiornare.
In fin dei conti scrivo per me stessa, ma mi piacerebbe avere un commento da parte di chi mi legge, ultimamente sembra il deserto dei tartari.....Vabbè è vero sono noiosa io, mea culpa......

BUONA GIORNATAAAAAAA!!!!!

A-a-a-a-abbronzatissima!!!

Primo bagno di sole ieri!!! Di mare avevo voglia e mare è stato! Una giornata tersa, dire splendida è riduttivo. Non ci siamo fatti mancare la tempesta di sabbia la sera e neanche due gocce d'acqua tornando a casa (naturalmente eravamo in moto) però bisogna dire che è stato proprio bellissimo.
Purtroppo sono stata fregata dalla prima mezz'oretta, appena arrivata mi sono spiaggiata sul telo mare ed ho iniziato a rantegare e quel pisolino, con quell'aria freschetta ed il sole che scaldava finalmente la pelle mi ha praticamente ustionato!!!
A nulla è servita la crema messa dopo, oggi sono tutta rossa come un peperoncino ma ho fede che il doposole pagato un occhio della testa faccia il suo dovere nei prossimi giorni, donandomi un bel colore ambrato che andrà benissimo al matrimonio di domenica!!!
Eh si....domenica prossima grande giornata, c'è la Comunione di Piccola Peste e la sera abbiamo un matrimonio. Il primo dei 4 che ci aspettano........Si si avete letto bene proprio 4 più un battesimo (che si farà lo stesso giorno del matrimonio di mamma e papà del pargolo).
Quest'anno ci sveniamo.
Per domenica ho già il vestito, fortunatamente siamo invitati solo alla sera per la cena degli amici, spero vivamente che non farà un caldo bestiale così potrò indossare l'abito che non ho praticamente mai messo insieme alla mia bella scarpetta chiusa. Per gli altri invece sono veramente disperata. Due sono in estate (4 giugno e 27 agosto) pertanto medito di usare lo stesso abito (sono due matrimoni COMPLETAMENTE differenti....e anche non fosse MACCHISENEFREGA) ma continuo a girare e girare e non trovo una beata mazza. Dico io un vestito come quello che  metterò domenica ma senza maniche non si può fare? NO!! pare che con il caldo in automatico si rimpiciolliscano le tette ed il giro seno ed i fianchi si allarghino. Si perchè io non sono un'acciuga certo, provo la taglia più grande di tutto però cavolo i vestiti mi vanno stretti sulle tette e sono abnormi sui fianchi, che mi sembra di ballarci dentro ed avere una tunica addosso.....
Bohhhhhhhhhhhhhhh!!!!!! L'importante è che i sandali almeno ce li ho, anche la borsa coordinata....almeno quello......certo dovrò portarli un po' di volte prima altrimenti faccio la fine del matrimonio dell'anno scorso che ho resistito solo fino alla fine della cerimonia eppoi sono corsa a cambiarmi!!!
Che disperazione!!! E son pensieri anche questi eh......

Amiche per le palle.....ehhhhmmmm....per la pelle!!!!

Le mie Amiche, quelle con la A maiuscola si contano davvero sulle dita di una mano. Sono tutte (o quasi) di vecchia data, c'è Amicadelcuore l'Amica di sempre, quella con la quale hai condiviso tante e tante e tante cose fin dall'infanzia, quella che cambia la vita ma l'affetto è tanto e resta sempre. Poi c'è CompagnadiMerende, l'Amica dell'età più adulta, quella con cui pian piano si è formato un rapporto di confidenza che va al di là dell'uscita, quella con cui ti ci ritrovi su tutto o quasi, compagna di scorribande e non solo. C'è AmicaFession entrata nel mio mondo da poco più di anno, che conoscevo già prima ma con la quale ho instaurato subito un rapporto stretto, quella che ti fa vedere il mondo in maniera diversa, quella distante da te come modo di essere ma che senti vicina nel cuore. Infine c'è Compagnadiculla, che conosco da quando andavamo a scuola superiore, la supermamma, con la quale ho un rapporto speciale, tante affinità e tante differenze. Quella che ammiro e che anche se non ci sentiamo mai quando ci vediamo è come se fossimo state insieme fino alla sera prima. Queste amiche me le curo, ci tengo e loro tengono a me e non è messo in dubbio il nostro affetto, oltre che un rapporto di amicizia c'è un rapporto di fiducia che mi dà la certezza di essere nei loro pensieri tanto quanto loro sono nei miei, che mi fa accettare quello che mi dicono nel bene e nel male. Non è a queste Amiche che è rivolto il titolo del post, ma ho accennato a loro per farvi capire cosa io intenda per Amicizia. Le amiche per le palle sono quelle "meteore" che entrano nella tua vita professandosi amiche per la pelle ma l'unica pelle a cui pensano è la loro (o quella dell'organo del loro amante/fidanzato/trombamico). Una di queste "meteore" è una ragazza che ha iniziato a venire al corso di acquabike dove vado io. Questa ragazza fin da subito mi si è attaccata, adulandomi con complimenti di ogni sorta, aspettandomi mentre facevo la doccia pur di chiacchierare con me. Sempre ad insistere che dovevamo fare una seratina fuori, che sarebbe stato bello uscire per uno spritz ecc ecc.
Ha subito preso confidenza con me raccontandomi ogni cosa sulla sua vita. Io che sono diffidente (e malfidente) di mio sentivo puzza di bruciato e mi sono messa in gioco fin lì, senza eccedere troppo. Troppe batoste ho preso per saltare nel buio come se niente fosse. Abbiamo fatto una serata fuori si, ed è pure stata piacevole. Prima centro benessere eppoi pizza. Parecchie chiacchiere e qualche bella risata. Nel mese di Aprile ha cominciato a saltare le lezioni di acquabike, e dai una volta per il lavoro, e dai due per l'elettricista, e dai tre perchè chi lo sa, la quarta salta perchè ormai cosa vuoi è fine mese e ricomincio a Maggio......fatto sta che neanche ieri sera (prima lezione di Maggio) si è presentata.
Fin qui si può benissimo pensare che una è libera di fare ciò che vuole, certo, mica è un obbligo frequentare il corso. Si però....la sottoscritta già non vede di buon occhio chi prende un impegno eppoi non lo rispetta.....ma sai che ci vediamo sempre lì almeno avvisami no?
Dico io, un sms, un messaggio su face....qualsiasi cosa.....nada. E niente neanche oggi.....poi però sono convinta che la prima volta che ci sentiremo mi chiederà di trovarci per uno spritz.
A me sta pure bene andare a prendere un aperitivo con un'amica però per farlo devo sacrificare qualcos'altro. La mia vita (come per tutte quelle che hanno famiglia) è faticosa da incastrare, tra impegni, commissioni, orari, lavori da fare ecc, faccio fatica a vedere le mie Amiche storiche suddette, cerco di fare di tutto per non trascurare nessuno e tu, ultima arrivata, mi chiedi di dedicarti il MIO tempo PREZIOSO ma nell'occasione in cui possiamo vederci non solo non ti presenti ma neanche mi avvisi.....è inutile che mi chiami bijoux poi.....ma sai dove metterlo il bijoux no???
Non so voi come la pensiate....ma io per l'ennesima volta tengo chiuso il mio cerchio e chi s'è visto s'è visto!!!!!
O no???!!!!

Bello come il sole......

.....il week-end appena passato!!!!
Era da tanto che non passavo un bel week-end così, pieno e bello!!!
Intanto venerdì sera io e Compagnadimerende siamo uscite a cena insieme, da tanto tempo non passavamo una così bella serata, lei aveva bisogno di leggerezza ed ho fatto il possibile per regalargliene un po'. Ci sono state grandi risate, momenti tragicomici, complice il fatto che non mi ricordavo più bene dove fosse la trattoria (il che significa che bisogna andare più spesso) ed il fatto di esserci fermate a chiedere indicazioni ad una coppia di anziani alquanto singolari.
La cena ottima e la compagnia pure, abbiamo chiuso in bellezza andando a bere un buon bicchiere di vino. Ridendo e scherzando si è fatta l'una e mezza quando l'ho portata a casa. Tornata a casa mia mi sono goduta fin quasi le 3.00 di notte dello speciale sul matrimonio del secolo, con tutti i retroscena ed i servizi vari. Il Felino è rientrato alle 4.00 e mi sono resa conto che non sono più abituata a dormire a casa da sola, quando ricomincerà a lavorare sarà dura anche per riabituarsi la notte....ce la farò....d'altronde ce l'ho fatta già una volta....
Sabato mattina ho bellamente chiuso la sveglia puntata alle 8.00, il programma era fare tutto con calma e alle 9.30 presentarmi da Amicadelcuore per una passeggiata e due chiacchiere, sono arrivata da lei alle 10.30 e non dico altro, senza far colazione e perchè per fortuna mi aveva mandato un sms chiedendo quando sarei arrivata....che figura che ho fatto. Mi è dispiaciuto un sacco.....le due chiacchiere le abbiamo fatte comunque ma il fagottino dormiva così non siamo uscite....mi sono sentita un verme ma davvero non ho potuto farci nulla, dovevano essere i fatidici 5 minuti dalla sveglia e son passate due ore....
Il regalino che ho preso al fagottino è piaciuto tanto sia a mamma e papà che al destinatario del regalo, pure il super cane era tutto incuriosito dall'aggeggio.
Al pomeriggio invece mi sono dedicata al fancazzismo assoluto fino alle 5.00, divano, letto per ricamare e guardare Verissimo, poi sono uscita a prendere due cosine che servivano e la sera ho cucinato pizza e pure una buona tortina (di cui ringrazio sentitamente Benedetta Parodi). Serata tranquilla con Piccola Peste a giocare a Uno dove abbiamo stracciato il Felino. Domenica mattina invece siamo partiti alla volta del Sudtirol, precisamente vicino a Merano, dove siamo stati in ferie l'estate scorsa.
Volevamo andare a mangiare canederli e a prendere il vino in un posto bellissimo. Abbiamo fatto anche una bella passeggiatina per digerire e nel pomeriggio via verso casa dei suoceri per la cena.
Tornati a casa verso le 22 circa eravamo stanchissimi e dopo la doccia ci siamo fiondati sotto le coperte a guardare un po' di riviste di arredamento & co......tanto per farci qualche bella idea.
Ed oggi si ricomincia un'altra settimana, stavolta non è corta purtroppo.....e già stamattina è stata pregna. Pare che si siano messi tutti d'accordo per caricarmi di rogne stamattina, oggi pomeriggio sembra tranquilla ma mai si sa cosa mi aspetta dietro l'angolo.......aiutooooooo