Nella normalità la nostra perfezione

Ieri serata di assoluta normalità, la nostra normalità, la nostra perfezione.
Abbiamo sistemato il cestone nuovo in camera di Piccola Peste, ora nessun giocattolo staziona più per terra in mezzo ai piedi.
Ho cucinato la verza riuscendo a farla attaccare alla pentola (non del tutto per fortuna) e rischiando di rimanere senza pranzo oggi.
Abbiamo preparato le bruschette col pane pugliese, pomodori della Suocera, il Felino ha acceso il fuoco, il tutto tra ammiccamenti, bacini rubati, palpatine qua e là.
Abbiamo mangiato guardando Striscia, ci siamo leccati i baffi e abbiamo bevuto dietro alla bruschetta una birretta fresca.
Ho preparato la moka e, mentre si faceva il caffè, io lavavo i piatti ed il Felino stendeva la lavatrice (eh eh c'era dentro il suo costumino per la piscina oggi quindi mi resta il dubbio che l'abbia fatto per un secondo fine), una volta finito ci siamo bevuti il nostro caffè sul divano, guardando il Gieffe, e durante la pubblicità sigaretta.
Serata spaparanzati, guardando il teatrino Gieffesco, non avevo voglia di prendere l'ago in mano, carezzine a go-go e tante risate.
Normalità, chiunque penserebbe che noia, ma per me normalità è sinonimo di perfezione. Per tutta la sera ho avuto la sensazione di stare in un micromondo perfetto, anche se non è mancato il battibecco ma così siamo noi, così perfetti nella nostra normalità!!!
Che bella serata!!!!

23 commenti:

  1. Bellissime queste serate. Perfette.

    RispondiElimina
  2. altro che noia, quella che si definisce una serata tranquilla... sono secoli che non me ne ricordo una così!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Che bella cosa la normalità!

    RispondiElimina
  4. @piccolaemma: eh già davvero impagabili serate così

    RispondiElimina
  5. @Terry: tu sei brava!!! Perchè io francamente avrei già mandato a cagare parecchia gente, parenti compresi ecchisenefrega delle convenzioni sociali, perchè secondo me ci vuole di stare tranquilli almeno in casa propria. Non che noi riusciamo ad avere serate del genere sempre eh però diciamo che per noi questa è normalità....

    RispondiElimina
  6. Uhm... mi manca tanto la sigaretta di fine serata sul divano con SF... Non mi ci far pensare, uff... E cmq anche SF è bravissimo, praticamente senza di me in casa non fuma più (e nemmeno in terrazzo).

    RispondiElimina
  7. Sono queste le serate che adoro, quelle fatte di normalità che non sono assolutamente noia!! Bacio

    RispondiElimina
  8. @Prxt: ecco noi in casa per esempio non fumiamo mai se non d'estate quando ci sono tutte le finestre aperte!!! Dai che sei bravissima!!! Tieni duro!!! E bravo pure SF vedi che amorevole!!!

    RispondiElimina
  9. @Luna: si è così bella la normalità!!!

    RispondiElimina
  10. Mere...chi pensa che quella descritta possa essere definita una serata noiosa ha seri problemi u.u

    RispondiElimina
  11. viva la normalitààààà!!! anche per noi ieri sera gf, o meglio per me..lui era vicino a me a giocare col piccì, io tv e sms con sister..e alla pubblicità tanti bacetti :)))

    RispondiElimina
  12. Anch'io vorrei avere una serata così ogni tanto invece di rincorrere la belva per bagnetto e lavaggi vari!

    RispondiElimina
  13. queste serate scaldano il cuore...sono le migliori :)

    RispondiElimina
  14. @mika: evviva i bacetti evviva ehehheheh

    RispondiElimina
  15. @geng: bè dai avrai la vita più movimentata ma pure la "belvetta" ti scalda il cuore!!!! ^__^

    RispondiElimina
  16. oooppsss sbagliato....l'ultima risposta era per Cene.....sorry sono fusa!!!

    RispondiElimina
  17. Che bello Mere!!!!! :))))))))))))))

    RispondiElimina
  18. @viola: si stellina proprio bello..... ^__^

    RispondiElimina

E voi cosa ne dite?