Se non mi sfogo scoppio!!!

Ieri sera una telefonata di un amico del Felino mi ha messo addosso un nervoso ed un'ansia che non avete idea.
Vi spiego il fatto perchè se non mi sfogo in qualche modo mi sa che scoppio.....
Questo suo amico (un ragazzo simpatico non sto parlando di Zitello) ridendo e scherzando gli dice che per il 40° si potrebbe proprio pensare di organizzare un week-end ad Amsterdam. Questa cosa l'aveva già buttata lì tempo addietro ma come cosa da fare in compagnia, un bel gruppo, uomini e donne quindi anch'io.
Ora invece (non so se per scherzare e pungermi sul vivo o sul serio) ma vuole organizzare solo uomini, solo quelli "buoni da far festa" e ovviamente io non sono compresa.
Ora molte di voi mi diranno "e allora? che c'è di male?" bè a pensar male ce ne sarebbe ma tanto per aver fiducia dico effettivamente non c'è niente di male non fosse altro che a me girano altamente le balle perchè è da che stiamo insieme che ho sempre detto al Felino che non concepisco il fatto di fare vacanze, week-end, giri chissà dove da soli.
Io non sono tipo da impedire nulla, non sono quella che controlla telefoni, non sono quella che ti dice "resta a casa" o alla quale devi chiedere il permesso di fare qualcosa. Non lo sono mai stata e non lo sarò mai, sono per la libertà nel reciproco rispetto. Il Felino può andare dove vuole, può organizzare all'ultimo minuto con un suo amico, può invitare a casa chi vuole a qualsiasi ora, non mi danno fastidio queste cose, non gli ho mai detto BA ma questa cosa del week-end via no!!!!
Non mi va, mi dà fastidio, non lo concepisco, ditemi che è irrazionale a me non interessa, per me è così punto e basta.
E trovo un'enorme mancanza di rispetto voler andare comunque.
Perchè nella vita si fanno delle scelte, vogliamo chiamarle rinunce? okkey rinunce, come quelle che faccio io. A quante cose io rinuncio per amore suo, per rispetto a lui??? Tante!!! E lui sull'unica cosa che a me dà fastidio non può fare una scelta in nome del rispetto a me???
Per farvi un esempio banale i suoi non vogliono vederlo con la sigaretta in mano, lui fuma da che aveva 15 anni ma sua mamma l'ha visto con una sigaretta in mano una volta sola e per sbaglio. Quando ci siamo messi insieme mi ha detto questa cosa e di evitare di fumare difronte ai suoi. Io per rispetto suo (anche quando fumavo molto di più ed era una tortura stare un'intera giornata senza tirare una boccata) ho sempre evitato, ho tenuto duro e non l'ho mai fatto. Il principio è lo stesso, il rispetto dell'altro. So che per lui è una cosa importante e l'ho rispettata.
E vogliamo parlare delle rinunce? Dei ritagli di tempo che abbiamo, del fatto che noi due veniamo sempre dopo perchè prima dobbiamo rispettare i programmi DEGLI ALTRI???
Col lavoro che fa dovrebbe prendersi ferie tre giorni perchè ha un week-end al mese libero che dedica, giustamente, a suo figlio. Però per andare via con questi amici "di quelli buoni" sarebbe disposto a prendersi ferie, noi non andiamo MAI  a fare week-end da qualche parte, tanto per cominciare perchè dobbiamo risparmiare, ci aspettano tante spese ecc ecc eppoi perchè non può prendersi tante ferie, i sabati e le domeniche vengono pagate tanto e rinunciare vale soldi. Quante volte gli ho detto "mi piacerebbe andare qui o lì ci sarebbe un aereo ecc", c'è sempre qualcosa che viene prima, mai che mi abbia detto "mi prendo ferie andiamo".
Per tutti questi motivi mi va il sangue alla testa.
Gliel'ho fatto presente, col carattere che ha mio moroso non posso tirare troppo la corda e le cose le devo dire a rate, perciò ho esposto (con tutta la calma che ho potuto raccogliere) il mio punto di vista e quello che mi fa stare col cuore che va a mille è che non ho ottenuto risposte del tipo "allora non vado", è rimasto sul vago e ancora non so come andrà a finire. Non vi dico la mia pressione come sta, non me la sono misurata stamattina ma scommetto che pastiglia o non pastiglia sarà a 1000 visto il mal di testa che si sta pian piano impossessando di me.....
Voglio comunque andare a fondo alla faccenda, non lascio perdere e con calma torno sull'argomento.
E vi garantisco che se dovesse andare sul serio alla fine vedrete una Mere inedita, mai vista prima!!!!

Ahhhhh e un'ultima cosa.....chi è disposto a darmi asilo politico in quel week-end? Che non stia proprio a casa a fare la calza sant'iddio!!!!!!


76 commenti:

  1. Mia cara posso solo dirti che appoggio le tue idee al 200%, sono allineata a tutto tondo e tutto quello che dici non fa una piega...il tempo libero(peggio ancora se già è scarso...)si passa assieme...echecavolo...;)

    RispondiElimina
  2. @Violetta: appunto!!! Rinunciamo già a tante cose non mi sembra giusto che se ne vada a zonzo così, in più sapendo che a me dà fastidio!!! Qui non si tratta di un raduno degli alpini, fosse appassionato di pesca sportiva e lo avessi conosciuto che andava a gare di pesca di sabato e domenica sarebbe diverso....non so se mi spiego!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordissimo con te, qualche cena, qualche uscita con gli amici ci sta, ma un week-end è un pò troppo. Considerato che poi comporterebbe spese che normalmente cercate di contenere, non mi sembra giusto. Nel caso non rinunciasse ti puoi fare un giretto a Milano :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. @Luna: esatto è quello che penso io, lasciando stare il fatto che sono tutti single e chissà cosa combinerebbero (che si sa l'occasione fa l'uomo ladro) ma è proprio il fatto che noi rinunciamo eppoi lui va a spendere 300/400 euro per un week-end??? No mi sembra assurdo!!! Grazie per l'invito già ci avevo fatto un pensierino!!!!!! ^____^

    RispondiElimina
  5. direi che è l'occasione giusta per organizzare ANCHE PER TE un bellissimo week end con qualche amica che non vedi da tempo, perche no ...a Roma??? E fanc...i soldi. Ogni tanto ci sta. Parte lui? Parti anche tu, serenamente dicendogli "ahhhh meno amale amore, cosi anche io dai faccio qualcosa di nuovo!". A costo di chiudermi in cantina MA IO LO FAREI, DIGLI CHE VAI CON QUELLE DEL BLOG...delle mattarelle che hai visto solo in foto una volta. Tanto cara Mere... sai che bella soddisfazione trai se se ne sta a casa SOLO perche glielo hai detto tu? Tu volevi che ci arrivasse da solo immagino. E probabilmente senza predicozzo.

    RispondiElimina
  6. @Chanel: LOGICO che non sto mica a casa se dovesse andare via e ti dirò di più: altro che dirgli dove vado e con chi, vado e basta!!! Visto che lui si può permettere tutto perchè non io?? A parte questo, si mi avrebbe fatto piacere che ci arrivasse da solo visto che gliel'ho detto parecchie volte, non so ancora se mi stavano punzecchiando o parlano sul serio, lui è fatto anche così eppoi magari sa bene da solo che farebbe una cazzata. A parte tutto questo non mi va lo stesso che vada e mi mangio il fegato al pensiero e neanche un blog-raduno (con tutto il bene che vi voglio) mi darebbe soddisfazione perchè starei lì col pensiero. Predicozzo o no (anche se non gli ho fatto proprio un predicozzo bensì gli ho detto solo che pensavo) non voglio che vada!!!! uffaaaaaaa

    RispondiElimina
  7. Buongiorno stella,
    mi spiace che adesso hai anche un forte mal di testa,succede cosi anche a me quando mi innervosisco per qualcosa.
    anche R. non fuma davanti ai suoi,fuma dall'età di 15 annimcosi sapendo questa cosa nemmeno io davanti a loro fumo (a dire il vero da due settimane ne fumo due al giorno invece di 15!sto cercando di smettere) questo per dirti che capisco bene la situazione.
    per quanto riguarda i week fuori porta solo tra uomini o solo tra donne prima della convivenza avrei detto che ero pro (nonostante io sia gelosa (non possessiva eh)) ora però vivendo con lui non so..forse non andrebbe giu nemmeno a me sapere che va via un week con gli amici,soprattutto quando si fa di tutto per risparmiare qualche soldino e non ce ne sono mai abbastanza per fare le cose in coppia,quindi direi che questo mi farebbe incavolare,mi direi "come? per fare le cose noi due (week) non ci sono soldi mentre per farsi un bel fine settimana tra amici ci sono?" poi è vero anche che a volte degli sfizi ce li dobbiamo togliere e stare tra amici non c'è niente di male ma non è questo il punto,cioè io capisco bene che tu non è che dici NO perche non ti fidi.è che tu non lo faresti.CON QUESTO NON DICO CHE TU CI TIENI E LUI NO,EH.ci mancherebbe.
    dico soltanto che a volte loro hanno proprio un modod diverso di vedere le cose.
    marte e venere,insomma.

    RispondiElimina
  8. @viola: io non giudico chi fa week-end separati ecc, io non dico assolutamente che chi li fa non ci tenga al rapporto o vada a fare qualcosa di male. Solo io non lo tollero, è una cosa che non ho mai voluto fare e ci tengo che il mio compagno mi rispetti in questo, tutto qui. Non è per il week-end in sè, anche se il discorso soldi ferie ecc è importante ma è una questione di principio. Una cosa ti ho chiesto di rispettare, rispettala. Credo che quando si è in coppia bisogna anche scendere a compromessi, non può la bilancia pendere sempre da una parte sola!!!!

    RispondiElimina
  9. Ahhhhh come ti capisco!! indovina dove portano pollino all'addio al celibato? A praga x 3 giorni...e fin qui vabbè nulla di male...(anche se non concepisco molto queste cose...) cmq, un suo amico anzi il suo testimone decide che lui nn ci va...e gli organizza un weekend fuori loro due in moto. A ME E' ANDATO IL SANGUE AL CERVELLOOOO x gli stessi tuoi motivi...:( quindi ti capisco...e se vuoi quel weekend ti ospito io!:D

    RispondiElimina
  10. da quello che ho capito il problema è si, che lui va, ma soprattutto che non si sia mai mosso per andare anche con te.o sbaglio?comunque, se devo essere sincera,a noi il problema delle vacanze separate non si è mai posto, manco per un we..non credo che ne sarei iperfelice, però sotto sotto so che a me non dispiacerebbe star via due giorni con le amiche,(sarebbe un pò un flashback dell'adolescenza magari) quindi forse nemmeno a lui..ingoierei e sorriderei, sempre se lo vedessi contento eh..poi ovviamente organizzerei pure per me qualcosa per quei due giorni!mica si divertirebbe solo lui! dai fammi un sorrisino mere.. :-)

    RispondiElimina
  11. (o magari invece mi incavolerei e metterei la pippa lunga un metro..non lo so eh!)

    RispondiElimina
  12. hai ragione Mere,bisogna scendere a compromessi soprattutto se una cosa da fastidio al partner

    RispondiElimina
  13. Mamma mia quanto ti capisco!!! Io sono tale e quale a te su questa cosa.. La considero una mancanza di rispetto. Non posso che darti ragionissima quidi. Io non riesco a concepire il fatto di divertirsi separatamente.. Non riuscirei mai a stare due giorni fuori con le amiche senza di lui.
    Dai vedrai che riuscirà a capire come ti senti

    RispondiElimina
  14. @Poggy: grazie cara x l'asilo politico ^__^ mi sarei inviperita anch'io, capisco l'addio al nubilato fuori ma il week-end a due in moto mmmhhhhhhhhh........

    RispondiElimina
  15. credo che non esista giusto o sbagliato ma semplicemente caratteri e storie diverse!! noi non abbiamo mai fatto week end o vacanze separate e, credo, mai le faremo...a nessuno dei due andrebbe l'idea (ti dico solo che x andare a cena con dei colleghi che LUI non ha ancora conosciuto, ho dovuto tirar pacco due volte xkè a lui non andava...alla terza però ci sono andata!!!). e poi il week end è l'unico momento in cui possiamo stare assieme senza rotture e sinceramente mi sembra uno spreco :) poi x carità dovesse decidere di andare di sicuro non glielo impedirei...ma mi organizzerei anche io di conseguenza! e personalmente non la metterei sul piano "x fare un week end noi due non ci sono sildi ma x gli amici si..." ecco non credo sia questo il caso!

    RispondiElimina
  16. ecco per collegarmi alla poggy...addio al celibato fuori no!! già ho paura di quello che potrebbe organizzare in particolare un suo amico, figuriamoci se sono oltre confine!!!

    RispondiElimina
  17. @Francy: diciamo che è l'insieme delle cose a farmi rabbia, non è proprio veritiero che noi non abbiamo mai fatto week-end fuori porta ma abbiamo sempre dovuto comunque incastrare gli impegni, non so se riesco a farmi capire, non ha mai rinunciato ad un giorno di lavoro per andare via noi due per dire, per andare via un week-end anche con Piccola Peste abbiamo dovuto aspettare che finisse scuola, calcio, comunione tutto perchè sua mamma GUAI fargli saltare qualcosa mentre se fosse mio figlio chemenefrega di un giorno di scuola....capito come? rinunce rinunce rinunce e lui non può rinunciare ad un week-end??

    RispondiElimina
  18. @Emily: io non dico che mi farebbe voglia un week-end fuori con un'amica, magari in qualche bel centro benessere o a visitare come piace fare a me però non l'ho mai fatto anche per non dargli la scusa per farlo pure lui, sono onesta. Non mi sembra giusto che lui decida così senza tenere in considerazione ciò che penso io ecco!!!

    RispondiElimina
  19. Ho due risposte da darti, quella razionale e quella mia.
    RAZIONALE: come hai ben detto, inutile proibire le cose perchè faresti solo peggio e lo spingeresti, per ripicca a farsi il week end con gli amici. Lascialo fare, del resto che male c'è? Gli uomini son fatti così, devono fare la gara di rutti e stan bene da soli. Poi magari tieni questo suo week end come ripicca. Una cosa del tipo "Amore il prossimo fine settimana andiamo a Toronto?" "No amore, lo sai, i soldi...il lavoro..." " Ah no eh? Ma con i tuoi amici a Fanculandia ci sei andato però....!" capito come?
    LA MIA RISPOSTA: a me girano i maroni solo all'idea che da martedì prossimo va a fare un corso di francese per due ore.... vogliamo parlare di un week end con gli amici? No no, una bella sega e gli taglio le gambe!

    Ora decidi tu quale risposta preferisci!

    RispondiElimina
  20. @mika: ma anche secondo me non esite giusto o sbagliato, sono sicura che per tante non sia un problema un week-end fuori porta separati mentre magari farebbero un putiferio per un sms di una vecchia amica che gli chiede "come stai?" mentre per me vale il contario. Ognuno è fatto a suo modo, qui si tratta di rispetto per una cosa che a ME dà fastidio, che non concepisco. Punto. Poi il discorso "non ci sono soldi" per me vale eccome, quando fai rinunce (e te lo chiede pure lui) per risparmiare anche i 10 €, ti rode un pochino il lato B se lui spende 200/300 € a far bagordi, tra coffee shop e birra (per non parlare SPERO di altro) o no???

    RispondiElimina
  21. @Libby: ASSOLUTAMENTE la seconda!!!!!! ahahahaha!!! Dio santo quanta pazienza!!!!! E ho ancora la battarella!!!! Grrrrrrrr

    RispondiElimina
  22. mere e mika...e che ci devo fare?? orami glielo hanno organizzato di "nascosto"e mica potevo dire di no...per quello sono abbastanza d'accrodo...è un'occasione unica per fare una cosa che sinceramente non si fa mai...appunto il weekend con gli amici. ma la vacanzina in moto a due solo perchè la tua fidanzata non ti vuole lasciare andare a praga quello nooooOOO!!! p.s. ormai ci è già andato MA mi sono incavolta come poche :(

    RispondiElimina
  23. Mere, girerebbero anche a me. E poi non trovo nemmeno giusto che tu non l'abbia mai fatto, e ora tu debba organizzarti per coprire i 3 giorni in cui lui decide di andare via, magari non trovando nulla di così entusiasmante da fare.
    E poi Amsterdam?? Vabbè che Barcellona o Berlino sarebbe stao lo stesso... ma proprio Amsterdam?!?!?
    Eppure ci sono moltissime coppie per cui i week-end separati sono frequenti.
    Io farei fatica ad accettarlo...

    RispondiElimina
  24. @Poggy: infatti la vedo un pochino diversa la faccenda pure io. L'addio al nubilato gliel'hanno organizzato ma il weej-endino in due in moto proprio mi avrebbe fatto girare....eppoi vogliamo essere oneste fino in fondo? Dipende anche da con chi va via onestamente....se mi avesse detto che andava a pescare 5 giorni in Austria con il nostro amico toscano non avrei battuto ciglio!!!! Ma con questi...so io come va a finire!!!!

    RispondiElimina
  25. mere non mi sono spiegata!!! sono d'accordo sul discorso che fai tu dei soldi ma intendevo che non la devi vedere, secondo me, come "x me non ha i soldi mentre x i suoi amici si!" capito come????

    poggy: ti giustifico al mille x cento!

    RispondiElimina
  26. @Prxt: ma vedi tu per esempio non ti fai problemi a fare vacanze separate ognuno a casa dei suoi, a me girerebbe pure quello ad essere onesta. Io voglio pensare che non farebbe niente di male ad Amsterdam, non più di quello che potrebbe fare qui vicino casa perchè se uno vuole....trova sempre da fartela anche sotto al naso, libertà di uscire e fare ne ha finchè vuole. Ma il week-end lontano NO non lo tollero ecco!!!

    RispondiElimina
  27. @mika: si ho capito il discorso....ma a parte i soldi anche il discorso ferie? Guarda che per me, per portare via me non ha mai fatto una mezza giornata di ferie, neanche quando dovevo andare a fare qualche visita ed avrei voluto il suo appoggio, non si è mai preso neanche mezza giornata. Pure quando ero ricoverata in ospedale ho dovuto aspettare le sue visite compatibilmente con i suoi turni di lavoro. Io ho sempre accettato e mi è sempre andato bene perchè si tratta di lavoro ma no che ora rinuncia ad un sabato e domenica (che vale come tutta una settimana di lavoro per intenderci) per andare via con quei 4 sgallettati dei tuoi amici single!!! A me girano assai!!!!!

    RispondiElimina
  28. e ora con lui che fai?la gnorri o glielo hai fatto capire che ti ha fatto girare le eliche?lui che dice?

    RispondiElimina
  29. @Francy: come ho scritto sul post certo che gliel'ho fatto presente, lui ha un caratterino niente male e non posso prenderlo di petto e dirgli le cose in una certa maniera perchè quello per dispetto va via già domani. Ho raccolto tutta la mia calma e gli ho detto che non mi fa piacere ecc ecc ma lui ha annuito ed incassato senza andare oltre, alla fine non mi ha detto "ok non vado" o "ci vado eccome", per quello che ho sto patema, ho il nervoso ma non so neanche se lo posso sfogare o se posso tirare un sospiro di sollievo. Adesso dovrò andare dinuovo in avanscoperta, tastare bene il terreno e ribadire i concetti....mamma quanta pazienza sant'iddio!!! Per forza sua mamma lo chiama CERINO!!!

    RispondiElimina
  30. Mere, io non mi faccio problemi a fare le vacanze separati?!?!?!?!?!?
    ***IO LO DEVO ACCETTARE!!!***
    Fidati che è diverso.
    Se dipendesse dal mio puro istinto, SF non andrebbe nemmeno a lavorare tanto vorrei averlo sempre appiccicato a me.
    Ma so che non si può, che non è giusto, che anch'io ho bisogno dei miei spazi, che pure io con i miei amici mi diverto moltissimo senza fare niente di male, che se qualcuno mi togliesse la libertà impazzirei e lo mollerei, e cose così.
    Insomma... lavoro lavoro lavoro su me stessa.
    Ma solo su di me... certe cose sono SANE, forse siamo noi che siamo un po' pazze e insicure...
    Io sono sia pazza che insicura :-)

    RispondiElimina
  31. ecco questo fatto le farebbe girare pure a me...non è bello :( a lui l'hai detto questo? gli hai fatto anche l'esempio dell'ospedale?

    RispondiElimina
  32. aiuto, pure con le pinze è da prendere..con le palle girate cosi farei na fatiiiiiiica...solidarietà tesoro!

    RispondiElimina
  33. @Prxt: pensavo fosse una cosa decisa di comune accordo, fare le ferie ognuno al suo paese anzichè un po' tu dai suoi o un po' lui dai tuoi.....comunque mi sa che anch'io sono pazza ed insicura però.....non cambio idea....lo stesso non vorrei che andasse ecco!!!!

    RispondiElimina
  34. @mika: ma no che discorsi, perchè dovevo fargli esempi di ospedale e rinfacciargli cosa a distanza di un anno e mezzo. Che poi a me non ha dato fastidio lì per lì, non è che mi abbia abbandonato eh ci mancherebbe, quando era libero dal lavoro correva lì da me ma certo che non posso dire che sia tipo da accompagnarmi eh, anche la mattina al pronto soccorso ci sono andata da sola perchè lui andava al lavoro....non credeva neanche lui che mi avrebbero ricoverato a sua discolpa. Il mio era un esempio per dire che io guardo eccome le differenze, per me vale molto il discorso "lo fai per i tuoi amici e non per me?" gli amici sono importanti ma la persona con cui decidi di condividere la vita molto di più!!!!

    RispondiElimina
  35. @Francy: lo dici a me che di carattere sarei una peperina e una che si accende subito? Non hai idea di come io mi sia riscoperta di una pazienza infinita!!!! E' bastato trovare uno più tosto di me guarda!!!

    RispondiElimina
  36. ecco Francy infatti io quando ho qualcosa che mi da fastidio e mi dico di dover mantenree la calma che se no anche R. devi prenderlo con le pinze mi viene mooolto difficile!
    @Mere:venerdi scorso sono andata ad un controllo annuale e avrei voluto lui fosse con me solo che con il fatto che è un libero professionista non viene pagato se sta a casa non mi ha accompagnata,non è un problemone lo so..ma a me avrebbe fatto piacere

    RispondiElimina
  37. Mere, ma quale comune accordo!! Figurati!!
    La mia strada per il paradiso è già tutta asfaltata, ahahahah.
    Io al tuo posto glieli ricorderei i tuoi gesti premurosi nei suoi confronti. Forse può essere un modo per fargli 'sentire' che non ha nessuna voglia di andare...
    Ti stai calmando un po'?

    RispondiElimina
  38. @viola: appunto non è un problema okkey ma quanto felice ti avrebbe fatto averlo accanto? Sapere che si è offerto di sua spontanea volontà e non hai dovuto magari chiederlo?

    RispondiElimina
  39. @Prxt: la mia c'ha l'ascensore fa conto te!!!!
    Le proverò tutte per farlo desistere e comunque si, sfogarmi mi ha fatto bene!!!! ^___^

    RispondiElimina
  40. io la penso esattamente come te! Mi sale il nervoso solo a pensarci! Lo polverizzerei...e tu sei mooolto brava a mantenere la calma...io non ce l'avrei fatta

    RispondiElimina
  41. @sposa: moooooooltaaaaaa respirazione zen!!!!! Ehhh ma la calma la vedrà sparire se non se la mette via sta idea malsana!!!!! Ohhhmmmmmmmm ohhhmmmmmmmm

    RispondiElimina
  42. HAI CAPITO AL VOLO! è cosi che vorrei accadesse..
    solo che come si fa? io poi ci rimugino sopora e ci rimango male perche io lo farei anzo lo faccio,con piacere.

    RispondiElimina
  43. @Viola: ah credo che purtroppo ci sia ben poco da fare, sono cose che vengono o non vengono, più di dirglielo una volta o due che ci farebbe piacere poi sta a loro......ce ne faremo una ragione!!!! ahahahah ^___^

    RispondiElimina
  44. bah, io non lo vedrei come un rinfacciare sinceramente... può sembrarlo eh, ma alla fin fine sono pur sempre esempi che lui magari non ricorda o che non li considera paragonibili a questo viaggetto..

    RispondiElimina
  45. ragazze però io se vado dal ginecologo non ce lo voglio il marito a scrutare cosa fa...ahahahahahahah!

    RispondiElimina
  46. @mika: si ma a me sembra brutto lo stesso rivangare cose del passato che oltretutto non mi hanno neanche fatto star male, non so come dire....e neanche dirgli quante cose belle io penso di fare per lui perchè anche lui mi fa tanti gesti carini, non è un arido che se ne frega di me insomma!!! E' solo su questo punto che io reputo una mancanza di rispetto fare qualcosa che sa mi dà fastidio...basta.

    RispondiElimina
  47. @Francy: ma che discorsi neanch'iio!!!! Non deve mnica entrare nello studio insomma!!!! Anche se avessimo problemi per cui il dottore deve parlare con tutti e due dovrebbe entrare una volta che ha finito di ravanare....però accompagnare non vuol mica aiutare il dottore nella visita, può benissimo star seduto fuori dallo studio!!!!!

    RispondiElimina
  48. mere, io scherzavoooooo!!!!volevo farti un pò sorridere che mi sembri un pò giù, tutto qua! :-(

    RispondiElimina
  49. ahahah Francu nemmeno io!!:))))
    Mere si alla fine non gli di molto peso,amen.
    io contunuerò a fare cio che sento.

    RispondiElimina
  50. @Francy: ahahhaaha si avevo capito che scherzavi!!!! Ma io non sono giù, bisogna che stia attento chi si avvicina perchè rischia di essere sbranato, c'ho la bava alla bocca ma non sono giù eheheheheheh

    RispondiElimina
  51. Francy a me non darebbe fastidio, tanto il mio gine è un uomo ahahahaha

    RispondiElimina
  52. si ma mika, me lo immagino li con il fumetto sulla testa.."che fa?che tocca?è roba mia quella ehhh!!" ahaahahha

    ps anche il mio è un uomo..

    RispondiElimina
  53. ahahah appunto x quello :))) mi piace assai farlo ingelosire!!!

    RispondiElimina
  54. Ma io non tanto per il fatto che il gine è uomo o donna, non credo ci sia niente da far ingelosire in quei momenti lì....non so voi ma io non è che mi sento così rilassata e felice quando il doc ravana nella mia patata.....ahahhaahaha poi magari quando farei le cosacce col Felino mi verrebbe in mente che mi ha visto lì indifesa in quel maledetto lettino hihihihih

    RispondiElimina
  55. a lui da mooooolto fastidio, cerca sempre di convincervi a trovare una donna

    RispondiElimina
  56. allora io sto proprio grave... Io non riuscirei a divertirmi proprio senza di lui. Mi mancherebbe un pezzo di cuore.
    Che dici mi faccio internare????

    RispondiElimina
  57. eccomi qui dal fronte weekend separati! Premetto che non è che sia una cosa che facciamo sempre ma è capitato, su iniziativa mia o sua indifferentemente. In genere cerchiamo di far combaciare delle cose che vorremmo fare da soli nello stesso weekend, così per limitare il num di we da soli. Per noi è una cosa normale e io non me la prenderei mai se lui organizzasse 3 giorni via. Però ho detto che per noi è normale, cioè io e lui siamo d'accordo. Se uno di noi non lo fosse, com'è il tuo caso, sarebbe un discorso totalmente diverso.

    RispondiElimina
  58. mere, io non me lo porto..non è esattamente cone andare a Gardaland sdraiarsi su quella sedia orrenda!poi uomo o donna a lui non interessa, basta che sia bravo!

    Vete, mi sa che hai preso il punto: se entrambi si è d'accordo ok, ma se uno dei due no, sarebbe utile fermarsi e parlarne..

    :-)

    RispondiElimina
  59. @mika: il Felino non so neanche se dia fastidio o meno, tanto sa che non è una cosa eccitante e soprattutto che è un dottore non è che mi tocca allupato insomma....con tutte quelle che vede....io sarei più gelosa ad essere la moglie di un gine.....hihihihi

    RispondiElimina
  60. @Emily: io mi diverto con le mie amiche e a volte ho proprio bisogno anch'io di una serata solo donne ma il week-end no, non mi va ecco....non dico che io non mi divertirei solo non mi va!!!

    RispondiElimina
  61. @Vete: hai centrato il punto, io non non metto in dubbio che ci siano coppie che di comune accordo fanno week-end separati, ognuno nella sua coppia è libero di fare le sue scelte. Ma nel mio caso non siamo della stessa opinione sicchè, dal mio punto di vista, non importa se non farebbe niente di male, il principio è che per rispetto a me dovrebbe lasciar perdere, io lo farei per rispetto a lui!!!!

    RispondiElimina
  62. @Francy: ahahahahah Gardaland....come andare in giostra e il gine entra nel tunnel dell'ammore ahahahaha oddio Fra che mi fai dire!!!!!

    RispondiElimina
  63. secondo me i ginecologi se vanno a casa la sera e trovano la moglie con la "voglia di.." le dicono NO AMORE, OGGI NON NE POSSO PIU DI PATATA!TI PREGO ABBI PIETA'!!

    oddio, ho di nuovo la stupidera..

    RispondiElimina
  64. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  65. NOn ho il tempo di leggere tutti i commenti che mi precedono, scusatemi quindi se magari ripeto cose già dette: ma io farei una ricerchina su Groupon per qualche w.e. in un centro benessere in zona solo per voi due. In bocca al lupo ;)

    RispondiElimina
  66. ahahhaha Francy e Mere mi fate morire!!!!

    RispondiElimina
  67. Io la penso esattamente come te...
    Anche TheRooster è stato fuori lo scorso we con due suoi amici, facendo il giro del lago Maggiore, passando anche per la Svizzera. Ma noi non abitiamo insieme. E poi, andava al lago...


    Perché il festeggiato ha cambiato idea? Ha deciso di fare la festa solo tra uomini?
    Non sarà perché il luogo deciso per la festa è... per così dire.. un luogo di perdizione????

    Io cercherei di far capire al Felino proprio quello che hai detto a noi... Che tu hai fatto e fai delle rinunce per suo rispetto... E anche rinunciare a andare "lì" è una forma di rispetto nei tuoi confronti...
    Solo che lui potrebbe risponderti: "se ti fidi di me, dovresti lasciarmi andare"...
    Io penso che, a volte, il gruppo ti trascina anche a fare cose che non vorresti...

    Non lo so, forse ti metto pensieri in testa, ma cerca di avere fiducia in lui...
    Questa estate ho imparato che se non hai fiducia nella persona che ti sta a fianco allora non ha senso stare insieme...

    Ecco, fiducia e rispetto devono camminare di pari passo...

    RispondiElimina
  68. @Francy: si infatti per quello dico che se fossi la moglie di un gine sarei gelosa....perchè magari la sera ne ha viste talmente tante che non vuole più vedere la mia!!!! hihiihi che sceme che siamo!!!!

    RispondiElimina
  69. @Daniela: si okkey non è che mi dispiacerebbe un week-end per noi due in qualche bel posticino però resta il fatto che con gli amici via non vorrei comunque!!!! ^___^

    RispondiElimina
  70. @Funambola: non mi metti pensieri in testa strani, perchè sono gli stessi pensieri che ho io!! Certo è vero il lago è una cosa differente, situazione differente ecc, come ho detto già secondo me l'occasione fa l'uomo ladro e magari anche al lago se uno vuole da far del male si trova, non occorre andare ad Amsterdam. In realtà il week-end non sarebbe per un compleanno ma per festeggiare i 40 di tutto il gruppetto, io ho idea che comunque mi abbiano anche punzecchiato perchè sanno benissimo che è una cosa che a me non va e di solito mi tirano matta su certe cose....però la possibilità che succeda già mi fa venire i fumi....Io ho fiducia del mio Felino altrimenti dovrei morire matta, non posso mica controllarlo sempre e, ripeto, non sono neanche tipa da controllo del telefono, io non guardo i suoi messaggi e non gli proibisco niente. Solo non mi piace sto fatto ecco, lo sa e l'ha sempre saputo perchè non è la prima volta che glielo faccio presente!!!!

    RispondiElimina
  71. @viola: la buttiamo in vacca va' che è meglio ^___^ ahahaahhahaa

    RispondiElimina
  72. Beh, a parte il fatto che se vuoi ti ospito io a Milano, che a me fa solo piacere a mi fai compagnia intanto che mio marito è alla ricerca delle palle, se vuoi sapere come la penso anche io all'inizio (prima richiesta nel 2008) mi sono incazzata come una belva...

    Poi mi sono resa conto che me ne stavo anche in grazia di Dio.... e la seconda volta gli ho dato io i biglietti...!!!!!!

    Non scherzo, se ne vuoi parlare in privato sai dove trovarmi.

    E ti capisco alla perfezione perchè la pensavo esattamente come te.

    RispondiElimina

E voi cosa ne dite?