In Cucina con Merendina

Oggi è l'ennesima giornata uggiosa e nebbiosa, grigia da far paura e quindi cosa c'è di meglio che una bella ricettina per dare un pochino di colore??
Sabato avevo una voglia pazza di pesce, avevo voglia di una cenettina coi fiocchi per cui sono uscita a prendere il pesce dalla mia pescivendola preferita.
Il menù comprendeva:
- Insalata di piovra e seppia
- Cappesante gratinate al forno come solo il Felino sa fare
- Gamberetti in salsa rosa (fatti esplicitamente per Piccola Peste che li adora)
- Soutè di cozze e vongole
- Gamberoni alla vesuviana

e dulcis in fundo

- Torta di carote e mandorle

Il tutto fatto con le mie manine sante ovviamente!!!! Oggi vi posto la ricetta dei gamberoni (provata la vigilia di Natale e confermata ottima sabato sera)

GAMBERONI ALLA VESUVIANA

Ingredienti (per 3/4 persone a seconda della fame)

- 15/16 Gamberoni belli grandi
- 1 Carota media
- 1/2 cipolla
- un bel pezzo di burro (che medito di sostituire con l'olio perchè il burro dà al piatto troppo dolciastro)
- prezzemolo
- pepe
- 1 bicchiere scarso di vino bianco

Tritate super super finemente la cipolla e la carota e fate imbiondire nel burro (o nell'olio). Sgusciate e lavate i gamberoni (se riuscite togliete anche il filetto nero che potrebbe dare un che di amaro al piatto). Aggiungete i gamberoni al trito imbiondito, spolverate di prezzemolo e pepe (sale non dovrebbe servire ma fate in tempo ad aggiungerlo dopo in caso), irrorate con il vino bianco (che sia un buon vino eh, possibilmente quello che poi berrete mangiando) fate cuocere a fuoco lento per una ventina di minuti. Servite ben caldi con il loro sughetto e voilà!!!! Avrete fatto una figurona con ben poco!!!!
Vi consiglio con questo piatto un prosecchino da pasto non troppo frizzante e soprattutto con le bollicine naturali!!!
Vi ho fatto venire o no l'acquolina anche se è mattina presto????

19 commenti:

  1. grande merendina, anche se stamattina sei pesciolina. Me le fai le cappesante un giorno che vengo?

    RispondiElimina
  2. maaaa sai che io non ho mai provato a cucinare pesce????

    RispondiElimina
  3. dimenticavo, i gamberoni però sembrano davvero buoni!

    RispondiElimina
  4. eppure è davvero semplice e se ti piace il pesce ti puoi davvero sbizzarrire. A me ha insegnato il Felino a fare il pesce ma devo dire che l'allieva ha superato il maestro anche se le Cappesante come le fa lui io giuro non le mangio neanche in giro così buone....e dire che non fa nulla di particolare!!! Sarà l'amore!!! :))

    RispondiElimina
  5. ma è che il pesce puzza e noi abbiano cucina e soggiorno insieme, poi puzziamooooo :))) quindi lo mangiamo da mammà :) però vabbè, quello al forno, che è semplice semplice, l'ho fatto!

    RispondiElimina
  6. l'acquolina forse non ancora, data l'ora, ma la voglia del prosecchino quella sì..
    SCHERZO!!!!!

    RispondiElimina
  7. @mika: ohhhhh maria santa!!! ho capito che si sente profumo di pesce per la casa quando cucini, anch'io ho cucina e soggiorno insieme però 1) basta mettere a bagno subito pentole con detersivo ed aceto che evita le puzze e 2) basta mettere subito fuori la spazzatura con i gusci eppoi il giorno dopo non si sente più!!!!!

    RispondiElimina
  8. @Mamma: bè perchè??? sarebbe l'ora buona adesso, trovarsi in centro in una giornata soleggiata, baci baci, prosecchino e patatine al baretto sedute fuori in completo relax!!! Niente male!!!!

    RispondiElimina
  9. ok, quindi devo munirmi di aceto..non lo usiamo :)))))

    RispondiElimina
  10. @mika: neanch'io sul cibo ehehehe infatti ho preso una scattaruia di aceto bianco solo per queste cosucce, rimedi della nonna ma molto efficaci!!!! Fissa anche i colori dei vestiti appena comprati, toglie il calcare dai vetri senza lasciare aloni e soprattutto toglie gli odori come pesce, uova, io lo uso anche quando lavo il cestino dell'umido, faccio un mix esplosivo di detersivo, bicarbonato e aceto!!!

    RispondiElimina
  11. ecco io sui piatti uso la candeggina..però in effetti è utile avere dell'aceto, si sa mai!

    RispondiElimina
  12. @mika: ^O^ candegginaaaaaaa????? sui piatti??? mai sentita sinceramente!!!!

    RispondiElimina
  13. @geng: esattoooooo anzi scusa che non sono neanche passata a ringraziarti della ricetta e a dirti che era buonissima!!! Ovviamente già spazzolata!!! E pure senza sensi di colpa visto che è senza burro ^__^

    RispondiElimina
  14. si si..pure quella toglie gli odori, ad es dell'uovo! do una spruzzata in lavastoviglie e poi l'accendo!

    RispondiElimina
  15. @mika: ecco ne ho imparata una nuova anche se devo essere sincera e non mi ispira tanto la candeggina sui piatti dove mangio dopo....preferisco rimedi più naturali in genere...

    RispondiElimina

E voi cosa ne dite?