Come smontare la felicità in un battibaleno

Stamattina ero tutta briosa e felice, ieri sera sono arrivata a casa e dopo aver sistemato camera e cucina sono riuscita a cenare presto e a mettermi comodamente spaparanzata sul divano prima a crocettare eppoi a fettucciare. Fa e disfa sono andata a nanna che era quasi l'una ma ero moooolto soddisfatta di me stessa.
Il Felino aveva il pomeriggio, è arrivato a casa distrutto alle 22.20, dopo i salutini bacini bacetti ha fatto doccia eppoi si è bellamente addormentato sul divano, povera stella mia.
Stamattina volevo raccontarvi dello yogurt che ho fatto e che finalmente dopo vari tentativi è uscito come Dio comanda e non vedo l'ora di assaggiarlo. Ho capito dove sbagliavo ed ora inizierà la produzione a tutto spiano.
Tutto ciò è stato spazzato via in un nanosecondo dopo aver visto le previsioni di meteo.it.....pioggia pioggia e ancora pioggia.
Si lo so che non bisognerebbe prendersela per la pioggia, che il tempo fa quello che vuole e che ci sono cose peggiori nella vita. Tutto giusto, peccato che dopo aver fatto un caldo bestiale fuori dalla norma, dopo giornate di sole splendido e cielo terso quando doveva piovere per tutto il week-end? L'UNICO che il Felino ha libero da due mesi a sta parte. Si perchè dopo che il mese scorso gli hanno cambiato turno giusto il week-end che aveva tutto libero passa un mese e finalmente diciamo "possiamo fare qualcosa la domenica", bene.....avevamo deciso di portare Piccola Peste a Venezia, sono mesi che vogliamo andare, l'autunno scorso abbiamo saltato perchè il Felino era infermo, non ce l'avrebbe fatta neanche questa primavera e d'estate è da morire sotto il sole cocente. Arriva finalmente il momento di andare e.....PIOGGIA!!!! Mi è venuto persino da piangere dal nervoso giuro, tutta la mia felicità spazzata via in due secondi ma dimmi te se è giusto.....dimmi te se bisogna vivere appesi alla speranza di riuscire a sfruttare gli unici due giorni su 30 che hai a disposizione. Il pensiero di passare sabato e domenica rinchiusi dopo che ho passato le ultime domeniche (e pure i giorni di festa extra) a barcamenarmi per non stare rinchiusa da sola ora che possiamo godercela ci si mette il tempo a rompere i cocchi.
Non lo trovo giusto ecco.......ma forse non è giusto questo stronzo di lavoro che non ci dà tante possibilità.....è un buon lavoro, pagato bene, ci permetterà delle cose ma ti ruba il tempo, la cosa più preziosa al mondo, quella che nessuno ti può restituire quando l'hai perso......

Non è giusto non è giusto......

21 commenti:

  1. Povera Mere... Ti capisco, l'aspettativa purtroppo è una brutta bestia, bisognerebbe non aspettarsi niente, ma come si fa??
    Spero che le previsioni sbaglino, a volte è successo, no?
    Un abbraccione!!

    RispondiElimina
  2. Mere che dici di andare alle terme? Tra piscine e giochi d'acqua? Cosa ne dice PiccolaPeste?

    RispondiElimina
  3. @Prxt: è vero non bisognerebbe aspettarsi nulla, lo dico sempre, che poi le cose più belle sono quelle che capitano senza che ci fossimo aspettati nulla.....vabbè dai....speriamo si sbaglino!!!!

    RispondiElimina
  4. @Sposa: mia salvatrice!!!! sai che non ci avevo neanche pensato a dire il vero? Eppure l'anno scorso che ci siamo andati è stato divertentissimo per tutti e tre, per non parlare del relax!!!! Mmmmhhhhhhh....ottima idea!!! Ti devo un regalino ^__^

    RispondiElimina
  5. dai coraggio mere, so che ti farà arrabbiare ma ci sono cose peggiori nella vita che un weekend rovinato dalla pioggia...
    Se ti raccontassi in che condizioni sono io, ed è il motivo per cui ho smesso di scrivere, quello di cui non ho davvero la forza di parlare più, ti assicuro che ti consoleresti subito...
    Ecco, mettiamola così... pensa a me e consolati.

    RispondiElimina
  6. @Terry: lo so che ci sono cose peggiori, soprattutto perchè io ho la salute ed è quella che conta più di tutto, che vuoi che ti dica non mi consola sapere che tu stai peggio, chissà perchè....io penso a te e dico solo che se c'è davvero qualcuno lassù dovrebbe tenderti una mano ed aiutarti, far smettere chi ti fa soffrire...Ti voglio bene Terry un bacio (non sai quanto piacere mi fa che tu sia passata!!!!!)

    RispondiElimina
  7. :-) me felice di averti dato un suggerimento utile...è già un regalo

    RispondiElimina
  8. @Sposa: dolce lei!!!! ^__^ smaaaack

    RispondiElimina
  9. no dai speriamo migliori,bella idea quella di andare alle terme!

    RispondiElimina
  10. Mere, tirati su! sicuramente oltre alle terme, se ci pensi, si possono fare tante cose anche in una giornata di pioggia... e poi consolati: Bestiolina lavora tutti i sabati e le domeniche e le feste comandate... Alla fine, si superano anche queste cose.

    RispondiElimina
  11. @viola: si in effetti è proprio una bella idea.....speriamo che si sbaglino ma la vedo duretta ^__^

    RispondiElimina
  12. Noi lavoriamo entrambi tutti i fine settimana, quando io, quando lui. Lavoriamo per i ponti e per capodanno:D che e' anche il nostro anniversario. dai susu ci son cose peggiori, e poi le terme le vedo un'ottima idea

    RispondiElimina
  13. @Sonietta: ehehehe per quello è da mo' che ci ho fatto il callo, anche il Felino lavora tutti i week-end e le feste comandate (a parte Natale e Pasqua perlomeno) solo che questa volta ci eravamo illusi e soprattutto avevamo illuso Piccola Peste di andare a Venezia e mi fa rabbia con tutte le belle giornate che ci sono state e che non abbiamo potuto sfruttare che ci sia pioggia proprio domenica....ma fa niente....troveremo un'alternativa ahahahahha ^__^

    RispondiElimina
  14. Mere io sono andata 3 volte a Venezia e tutte e 3 con la pioggia.. Lo so che non è bello, però alla fine l'abbiamo visitata lo stesso

    RispondiElimina
  15. @Marta: tesoro non è la fine del mondo certo però c'è anche da dire che perlomeno voi lavorate insieme e tra l'altro la mia delusione non è per il fatto che lui lavori i week-end bensì che avevamo illuso Piccola Peste di andare a Venezia, avevamo programmato una gita e non si può fare, non è certo colpa nostra però capisci bene che si rimane male a vedere un bimbo deluso.....

    RispondiElimina
  16. @Emily: ma tesoro con un bimbo di 10 anni al seguito come vuoi che facciamo ad andare con la pioggia? Non voglio mica che si prenda un accidenti, lo so anch'io che io ed il Felino potremmo pure andare con la pioggia e magari andar per cicchetti ma il bimbo no sinceramente......

    RispondiElimina
  17. Venezia non scappa mica eh solo che già so che poi dovrà passare ancora molto prima di poterci andare ecco....

    RispondiElimina
  18. Ok, ti sei sfogata? No perchè io ti capisco eh! Pensa che Dr J lavora sabato e probabilmente anche domenica. Spero arrivi la fettuccia così me la passo a far prove, però rompe le palle. Su ciccia, state chiusi in casa a giocare al dottore al limite no? :-D

    RispondiElimina
  19. @Libby: ehehehe è più facile che stiamo in casa a giocare a freccette o a carte visto che con noi c'è Piccola Peste eheheheheheh....giochiamo al dottore nottetempo.....hihihihi

    RispondiElimina
  20. Come ti capisco...Il Mio compagno fà un lavoro particolare che lo porta fuori casa quasi tutti i weekend e riusciamo raramente a fare quello che tutte le coppie fanno...Ma negli ultimi due mesi il lavoro è calato e sento che lui ne risente parecchio...ed è un pò preoccupato...Vorrei solo dirti di stringere i denti...Passerà anche questo momento di assestamento...

    RispondiElimina
  21. @Memole: grazie per l'incoraggiamento, mi rendo conto che parecchie coppie hanno gli stessi nostri problemi a causa di lavori particolari.....comunque ormai altro che periodo di assestamento visto che sono due anni che facciamo sta vita, anche se a dire il vero per 10 mesi avevo perso "l'abitudine" ad averlo lontano spesso visto che era a casa infermo causa infortunio.....comunque lo preferisco così....grazie cara e torna presto!!!

    RispondiElimina

E voi cosa ne dite?